Ovunque proteggi, i genitori ed i loro ragazzi

E ovunque proteggi quei genitori di una figlia tredicenne che qualche giorno fa mi hanno chiesto:

"Ma quando termina l'adolescenza? Perché sai, noi pensiamo di non sopravvivere neanche a questa estate… figurati qualcosa di più…!" Ed ai quali non ho avuto il coraggio di dire che l'adolescenza durerà lunghi, stancanti, creativi, affascinanti e pesantissimi anni… che rimpiangeranno non appena la propria figlia comincerà a camminare con le proprie gambe…

Ovunque proteggi le ragazze ed i ragazzi che hanno appena terminato la scuola. Sia quelli che hanno portato a casa tutti dieci che quelli che proprio tutti tutti dieci no… Ma soprattutto aiutali a non pensare mai che l'amore dei propri genitori sia qualcosa che si debbano conquistare. E già che ci sei, fa che i genitori non smettano mai di dirglielo e comunicarglielo…

E ovunque proteggi quei genitori che stanchi, stressati, appesantiti dalla vita, hanno ancora la forza di bussare alla porta del proprio figlio adolescente e fare la fatidica domanda: "vuoi parlarne?!?". Certi dell'ennesima porta in faccia, ma decisi a non smettere di bussare

(Dal reading "Gli incompresi")